Managment Game

I ragazzi della 4^F I hanno portato in alto il nome del “Cardano”  a livello provinciale con la loro vittoria nel Managment Game ed ora li aspetta una sfida impegnativa a livello regionale.

Il Managment Game è un gioco di simulazione aziendale promosso dal Comitato Regionale dei Giovani Imprenditori di Confindustria Lombardia e riservato agli studenti delle classi quarte degli istituti secondari di secondo grado.

Il gioco è diviso in 4 fasi che rappresentano ciascuna 6 mesi di attività aziendale. Durante questo periodo i ragazzi devono fare delle scelte operative di management della loro “impresa” di cui vedranno i risultati alla fine dell’attività.

Preparati dal professor Nicola Muto, i ragazzi di due classi del Cardano hanno partecipato, divisi in gruppi, ad una fase di istituto, in cui hanno studiato il manuale del simulatore d’azienda e hanno ipotizzato le probabili conseguenze di un investimento. 

Con la vittoria in questa fase, i nostri campioni della 4^FI Marco Carlin, Mattia Lombardi, Andrea Scevola, Katerina Khomynets hanno ottenuto la qualificazione alla fase provinciale.

Durante la gara i ragazzi, un po’ agitati, hanno confuso il primo round  con una simulazione ed hanno sbagliato i loro investimenti. La loro azienda doveva vendere prodotti tecnologici: essendosi fatta un nome come azienda low cost, è riuscita nei round successivi a ritoccare al rialzo i prezzi per aumentare gli incassi.

Questa mossa si è dimostrata davvero vincente tanto che alla fine del quarto round la loro azienda era in testa al mercato.

Gli studenti delle altre scuole, nonostante lo studio di vari manuali, hanno chiesto ai concorrenti del Cardano dei consigli di economia ed erano stupiti di come i nostri compagni avessero ottenuto una vittoria con una efficace e sorprendente strategia.

Ma la sorpresa più grande è stata quella provata dal quartetto Carlin-Lombardi-Scevola-Khomynets: trovarsi campioni provinciali e poter rappresentare Pavia ed il Cardano nella prossima fase, quella regionale.

Ora dovremo vendere un nuovo prodotto- dicono i magnifici quattro – riusciremo a vincere anche con quello? Le simulazioni non sembrano darci tante speranze per ora; ma, nonostante le proiezioni non appaiano tanto favorevoli, ci impegneremo con tutte le nostre forze per portare a casa un buon risultato”.

Forza ragazzi, il Cardano è con voi!

Alessio Cammalleri, 5^AI

Lascia un commento